tre stelle

IMG_8475

i nomi sono Hope Solo, Sidney Leroux, Christie Rampone, Becky Sauerbrunn, Kelley O’Hara, Whitney Engen, Shannon Boxx, Amy Rodriguez, Heather O’Reilly, Carli Llyod, Ali Krieger, Lauren Holiday, Alex Morgan, Morgan Brian, Megan Rapinoe, Lori Chalupny, Tobin Heath, Ashlyn Harris, Julie Johnston, Abby Wambach, Alyssa Naeher, Meghan Klimberger, Christine Press.
e sono la nazionale di calcio femminile degli Stati Uniti, la USWNT, rispettivamente dal numero 1 di maglia al 23. sono i 23 nomi che, sedici anni dopo quel rigore segnato dalla Brandi Chastain contro la Cina nel quale passò alla storia perché rimase in reggiseno sportivo, entrano a loro volta nella storia, perché è la squadra della terza stella sulla maglia.
gloriosamente, tre stelle: le più forti di tutte, le più amate, le più grandi. Continue reading

l’Inghilterra è la vera vincente di questo FIFAWWC 2015, le migliori quattro, il calcio è bello un cazzo e il mio nuovo Super Tele

supersantos2

il sorriso delle giocatrici dell’Inghilterra che mordono la medaglia di bronzo è un’immagine completamente differente dalle lacrime inconsolabili della Basset dopo il suo incredibile autogol che, di fatto, ha devastato le speranze inglesi di una storica finale. è l’immagine di ragazze comunque soddisfatte di aver vissuto un momento straordinario della loro storia e della nazionale inglese di calcio femminile. Continue reading

USA – Australia 3 – 1

usa-aus8

il calcio è un gioco scaramantico.
solo chi non ha mai vissuto il pre partita in uno spogliatoio qualsiasi – che fosse quello a Viserba di Rimini vicino alla fonte dell’acqua potabile a quello del campo sulla statale verso Riccione delle docce dalle porte assenti a quello di uno stadio vero come il Winnipeg -, non può sapere che quando varchi quella soglia illuminata da neon freddi e vai verso la tua maglia appesa – la mia era sempre piegata nella borsa e, disfatta, la appoggiavo dove trovavo spazio sulla panca – ognuno ha il suo scaramantico modo di vestirsi. Continue reading

Algarve Cup 2015

logo-algarve-cup

l’Algarve è una regione a sud del Portogallo. soleggiata e ventosa, ha il clima mite del mediterraneo che strizza l’occhiolino al caldo africano mista a quello atlantico. è una delle mete favorite del popolo dei surfisti che, su quelle spiaggie, trovano le onde ideali sospinte dall’atlantico vicino che ne condiziona fortemente la variabilità atmosferica. e, soprattutto, è una meta turistica di cui il Portogallo va fiero.
l’Algarve però è anche scenografia di uno dei tornei di calcio femminile più prestigiosi da quasi vent’anni a oggi, insieme ai mondiali e alle olimpiadi. Continue reading